Giove e Antiope
2021 –
Collage su carta nera
Due elementi 70 x 100 cm ciascuno, misure complessive 142 x 100 cm

Monologo
1996 – 2021
Matita, matita rossa e collage su carta
70 x 100 cm
Una poesia, 1967
Serigrafia su tela
Stampa in nove colori in combinazioni diverse da un esemplare all’altro
25 x 20 cm
Realizzazione: Ippolito Simonis, Libreria Stampatori, Torino, 1967. I nove caratteri che compongono il titolo sono stampati in serigrafia, in nove colori diversi, su tela. Ogni esemplare presenta un diverso ordine combinatorio nel colore delle lettere. Fin da questa prima applicazione, la scrittura in Paolini tende non solo a farsi immagine di sé stessa, ma anche a diventare un disegno. Le nove lettere equidistanti che compitano la locuzione “una poesia” scandiscono la superficie del foglio come le unità di una trama disegnata; il percorso di lettura rintraccia al tempo stesso la griglia di una metrica spaziale. Il medesimo tema è stato formulato in tre diverse opere nell’anno precedente (GPO-0107, GPO-0108, GPO-0109) e in almeno sei varianti su carta eseguite fra il 1966 e il 1972.

Quadricromia
2020 –
Matite colorate e collage su carta
48 x 33 cm


Senza titolo
2020 –
Matita e matita rossa su carta 40 x 70 cm


Senza titolo
2018 –
Collage su carta e su carta nera, matita bianca e matita rossa su
carta nera
70 x 90 cm

À mon seul désir
2020 –
Matita e collage su carta
54 x 70 cm

ALLESTIMENTO DELLA MOSTRA A LUNETTA11, GIUGNO 2019